r

Projects

Tags

---------------

Strange days

  • www.flickr.com

« William che non sapeva niente, ma in modo sublime | Main | Io sono Caligola »

October 10, 2005

Comments

Lucis

Ma sei veramente tu? Se è così non mi sei piaciuto Ivan.

ivan

Ecco il punto: sei sicuro che sia importante chi sia veramente VMO? Io non credo (in ogni caso, se rileggi il pezzo, hai subito la risposta). E' più interessante perché esista, perché incuriosisca, e il metodo che utilizza. Soprattutto l'ultima...secondo me.

Lucis

Dipende Ivan. Non mi piace, è il mio eterno discorso sulla "mentalità": il metodo non mi garba. Però alla fin fine me ne fotto: non ci vado e basta. Ovviamente scoprire che chi stimo ha messo su sta cosa non mi fa piacere, ma niente di più. Una dissonanza di gusti non mi sembra cosa grave :-P

Babsi

Aiuto, calma. Lucis, è un gioco. Nel gioco c'è una parte importantissima, di destabilizzazione, di esperimento: so che lo sai. E' un gioco VMO, è un gioco (secondo me assai intelligente) questo post di Ivan, è un gioco la mia recensione. Cosa c'è che non va, Lucis? Sul serio.

(gina)

:)

simone

Io apprezzo tutto quello che serve a fare casino. Le bottigliate aiutano a riflettere su quanto si può essere stupidi, si, ma solo il giorno dopo. E dato che oggi è oggi, confesserò al mondo che tu sei VMO, è vero, ma che io, Basile Pesaro Borgna, sono la vera mente di tutto. Fatto questo, potrò prepararmi per botte, bottigliate e servizi al TG.

Lucis

>Aiuto, calma.

Oddio, chi ha perso la calma? Aiut..nascondiamoci presto: tutti dietro Gianni Biondillo.IO? Come io?!?!?! O_O ma...ma... è solo un opinione, non la definizione del bene e del male. Dico Babsi, ti ricordo che ho fatto tre anni di militare a Cuneo, con i trombettieri: sono un uomo di mondo io.

> è un gioco.

Si, un gioco. Mi ricorda tanto padrone e sotto. Ivan sottolineava il fatto che riconoscere il padrone non è cosi importante. Ha ragione, chi è importante è il sotto, perche è lui che detta i tempi. Però a me sto giochillo non è mai piaciuto, perchè non offre scampo: non puoi nemmeno rifutare perchè "chi non piscia in compagnia o è un ladro o una spia" ;)

;) <--- Ocio a sto segno. Vuol dire, stamo a fa 4 chiacchiere, niente di più niente di meno:)

Babsi

Sì, sorry, m'era sfuggito l'emoticone. Poco sonno e molta miopia :D
Ma fammi capire: perché VMO non ti piace? Sono - giuro - curiosa...

Lucis

Dunque ci sono varie correnti di pensiero in merito. Secondo una critica, non già minoritaria, ma non ancora preminente, va vigorosamente affermata la carenza di opportuni strumenti dignostici, che, in un ottica centripeta, inibirebbe la di mia capacità di esercitare una corretta diagnosi della sintomatologia gnosologica. Ne consegue una inopportuna, ma umana, volizione alla elisione del summenzionato fattore di disturbo. Tale sintomatologia, in ambito accademico, è nota come "sindrome della palla" per la spiccata tendenza, rilevata nei soggetti colpiti, a lasciare i compagni di gioco dopo essersi ripresi il pallone.

Però io preferiscono la spiegazione nazional popolare: non sono io che non ho capito ma gli altri fessi:)

Lucis

Me so scordato un par de quintali di accenti e virgole. Ve li posto qui: vi dispiace fare da voi? GRAZIEEEEE, gentilissimi come sempre.


,,,,,,'''''''''

kristian

rubo la battuta a giùgèn: that's ultrapsichico!

medaglia al valore alla memoria del subcomandante Rockentìn che si è immolato alla causa rivoluzionaria.

compagnia, at-tènt!

ivan

"Io sono VMO" è un'affermazione ontologica in pieno postmoderno. Tutti i malintesi derivano da questo. Superman è superman o Clark Kent? Con il mantello di superman, e con un propulsore nel culo, che differenza vi sarebbe tra BabsiJones wonderwoman (scusa, non mi veniva un altro nome) e C. Kent Superman?
Non importa il chi, importa il pensiero, importa l'abito che si sceglie, e l'uso che se ne vuole fare. L'abito è a disposizione di tutti, e in questo senso io sono VMO, ma per essere precisi sarò anche VMO2, qualcuno sarà VMO3, e così via. La "verità" è uno pseudoconcetto di un beneducato mondo civile che, francamente, rifiuto in blocco.
L'idiozia che VMO sia un fenomeno trascurabile è, appunto, l'idiozia di chi non ha capito che è piuttosto vano mettersi a tavolino a fare ipotesi su "cosa farà da grande" un neonato in ottima salute.

kristian

come quando il Sub sostiene che lui è solo un passamontagna e che il comandante sono gli Inca del Chapas che lo hanno accolto.

e comunque superman è superman - kent è un esibizionista. e bapsi me la sono immaginata proprio, col mantellino rosso e il propulsore attivato. it's wonderful!

ivan

Esatto: that's Ultrapsichico (notare la maiuscola). Kristian, hai votato per il sondaggio su NI? Salviamo la bacheca!

kristian

ho votatissimo! salviamo la bacheca di NI!

ivan

Kristian, ho l'impressione che di questo passo la bacheca si suiciderà!

kristian

beh. al momento i commenti sono chiusi. niente tazebao per oggi, mi sa.
però non desistere, mai arrendersi! la bacheca di NI non si deve suicidare, perché anche Alain Delon è riuscito a uscire dalla spirale dell'autoannientamento, e forse ce la fa anche Antonio M coll'aiuto del circolo euristico di Toronto!

Ivan

Kristian, la periodica chiusura dei commenti ad hoc, considerato che conosco personalmente qualche "filtrato", finirà per trasformare NI in un nobile consesso di imbecilli. Alla fine le persone serie si risparmieranno la lettura di NI, molto semplicemente.
Non puoi filtrare chi ti dà torto deliberatamente per non fare una figura di merda, e sostenere che la figura di merda la stiano facendo gli altri, innanzitutto: la barzelletta dura il tempo di una risata. E poi, per la verità, io sto aspettando di vedere quando abbiano intenzione di smetterla, ero andato a postare sulla bacheca per evitare polemiche e non avevo toccato alcun argomento fuori luogo. Sull'uso e sull'abuso del mezzo bacheca o della comunicazione, evidentemente, qualcuno ha le idee ben poco chiare. Rilievi ai limiti del ridicolo mi dovevano essere fatti in privato o in luogo pubblico diverso, esiste qualcosa che si chiama "contesto": se non hai percezione del contesto sei semplicemente un troll, un rompipalle ossessivo, o un disadattato (il tu è impersonale, mi pare ovvio)

kristian

non voglio litigare con te proprio adesso che sei sotto il fuoco incrociato dell'artiglieria nemica, però denota mancanza di stile darmi apertamente dell'impersonale e, cosa ancora più spregevole, dell'ovvio.

come se non bastasse, non si può più votare: forse perché le proiezioni davano in vantaggio Mastella?

sulla censura, che c'è, e che può avere mille giustificazioni e altrettanti nomi, tra cui 'moderazione' - sono convinto anch'io che sia un'arma a doppio taglio, che andrebbe usata (se proprio non si riesce a farne a meno) non tanto con maestria, quanto piuttosto con grazia.

per non essere OT devo dire qualcosa di viemmoso. fammi pensare. ok: GRANDE!!!,!!!

ivan

Cristodigomma, Kristian, sei messo peggio di noi!

simone

Anche io voglio essere VMO!

Ivan

Simone, e cosa aspetti?

simone

Intanto di capire quello che scrive(i/ono), primo passo essenziale. E poi di perdere quel minimo di gusto tipografico che ancora possiedo. Inoltre non posso essere VMO, io non avrei mai saputo svelare il mistero celato dietro al successo di Melissa P (e qui metterei il link ad un post ai due -VMO e MP- dedicato su Taxiguerrilla ma non posso mettere link e non vorrei che sembrasse SPAM, ché comunque non scrissi nulla d'intelligente, sicché...).

ivan

Simone, al volo perché sono impegnato: qui non siamo su NI, le regole non sono già date: le regole si fanno giocando. Se posti i link mi fai un favore, perché mi eviti di cercarli...e mi dai da leggere non appena ho mezz'ora.

simone

Nulla d'intelligente, Ivan, davvero:

12.09.05 - http://www.taxiguerrilla.com/taxiguerrilla/archives/001305.html

Ah, per quella cosa della foto... Mandami una mail, o commenta dove capita, che ti rispondo volentieri!

The comments to this entry are closed.