r

Projects

Tags

---------------

Strange days

  • www.flickr.com

« Non verrete a chiedere pietà | Main | Giorni felici. »

October 22, 2005

Comments

Fabrizio Corselli

Sempre eccezionale.

ciao ciao

Fabrizio

Ivan

Grazie Fabrizio

Lui

sai cosa, forse un pò alla volta ci sto arrivando: ecco, mi sembra sempre, quando ti leggo, di essere dalla parte "sbagliata". Quella che fa parte della gente/persone/contesti sbagliati.
Mi sembra che in qualche modo io faccia parte di chi "blatera in buona fede", per esempio...
strana sensazione...
Chiaro, ogni volta che ti leggo rimango sempre più "di sasso" per la tua bravura.
Quello sempre.
Ed allora chissefrega, se mi sento dalla parte "sbagliata": l'importante è che ti abbia "scoperto" ed abbia la fortuna di poterti leggere.

ivan roquentin

Però ti dai la buona fede:)

Comunque credo che la tua sensazione sia sbagliata (nei limiti in cui una sensazione può considerarsi tale: ossia illusoria): sono io che sono sempre dalla parte sbagliata, sono io che sono in ritardo sull'esistenza. Metà delle mie parole sono la cronaca di questo ritardo.

francesco

Siamo sempre tutti dalla parte sbagliata.
Ma è un sollievo, eh.

Ivan Roquentin

Tu dici? (non è poi possibile, a rigor di logica, sbagliare tutti in coro: almeno si dovrebbe fare a turno).

Bentrovato, come stai?

Ivan

francesco

Sto bene, dopo tre mesi riprendo a commentare. Forse perché è Natale.
Ma sbagliare in coro è possibile. Se ti leggi un libro di storia te ne accorgi.

Ivan Roquentin

Ma i libri di storia riportano, alla fine, solo la storia dell'orientamento (se ti riferisci a fenomeni come il nazismo).

Persino in Italia non tutti voteranno Berlusconi!

francesco

Ma si salveranno dalla contaminazione? O il virus non ha paura dell'antidoto?
:-)

The comments to this entry are closed.