r

Projects

Tags

---------------

Strange days

  • www.flickr.com

« Non cercherai qui la libertà | Main | Il resto di un uomo »

October 31, 2005

Comments

Simone.

Il racconto mi ha divertito benchè non mi sia stato possibile non assaporare, meglio dire, riassaporare, poichè la conosco bene, la triste sostanza che vena l'oggetto infinito del racconto, la solitudine.
Però mi ha divertito, davvero, proprio perchè è vero.

ivan roquentin

Grazie per la nota, Simone

The comments to this entry are closed.